Sei un Dentista?

Scopri come essere visibile su questa e su altre directory

Centro Odontoiatrico Prati

Centro Odontoiatrico Prati

Piazzale Clodio, 13 - ROMA, Prati (Roma)

Tel: 06 39731290 

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dott. Bruno Cirotti

Dott. Bruno Cirotti

Via Casimiro Teja, 16 - 00157 ROMA, Tiburtino (Roma)

Tel: numero verde 800 92 63 12 

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Centro Odontoiatrico Prati

Centro Odontoiatrico Prati

Piazzale Clodio, 13 - ROMA, Prati (Roma)

Tel: 06 39731290 

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Studio Dentistico Frassica

Studio Dentistico Frassica

Viale XXI Aprile, 15 - 00162 ROMA, Parioli (Roma)

Tel: 06 8605158 

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Cos'è la sedazione cosciente?

L’analgesia sedativa, nota anche con il nome di sedazione cosciente, è una miscela di Ossigeno e Protossido d'Azoto che viene erogata con l’ausilio di alcuni macchinari specifici e permette di ottenere nel paziente un effetto analgesico e calmante del tutto innocuo. L’effetto viene raggiunto già dopo i primi istanti, provocando una sensazione di leggerezza e rilassamento. Il paziente sottoposto ad analgesia sedativa resta cosciente per tutto il tempo, ma raggiunge una condizione di benessere che elimina ansia e stress provocati dalla paura dell’intervento dentistico. La sedazione cosciente rappresenta un metodo sicuro, poiché non genera allergie, non è tossico o irritante e non viene metabolizzato dall’organismo, ma eliminato con la respirazione. L’analgesia sedativa è utile a tutti (anche se è sconsigliabile ai pazienti al di sotto dei 3 anni), in particolare nei pazienti più fobici, nei quali lo stress e l’ansia potrebbero generare una vera e propria patologia che preclude ogni possibilità di cura ed intervento dentistico.


Pillole di Odontoiatria

Gli studi riguardanti le malattie psicologiche che possono provocare seri danni anche al resto dell’organismo, hanno stimato che circa l’89% dei bulimici presenta erosioni dello smalto dei denti provocate dalle ripetute esposizioni agli acidi dei succhi gastrici per via della pratica del vomito auto indotto. Il dentista può facilmente individuare tali erosioni, e dunque provare a fornire il suo aiuto e il suo appoggio a questo tipo di pazienti, solitamente restii ad accettare consigli chiusi come sono nel silenzio della loro malattia.

Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!

Sei un Dentista? Per la tua pubblicità Clicca Qui

Questo sito fa uso di cookie. Per saperne di più leggi l'informativa

OK